Cardamomo… una spezia tutta da scoprire!

Scopri insieme a Biosa il calderone del Bio, tutti gli usi e le proprietà di questa spezia!

6 dicembre: Cardamomo 

Buongiorno, 

E buona domenica B(r)iose! Eccoci tornate con il solito appuntamento con il calendario dell’avvento di Biosa il calderone del Bio! Oggi parliamo di una spezia non proprio conosciuta da tutti… il cardamomo! 

Scopritene tutti i segreti insieme a Biosa! 

Che cos’è il cardamomo? 

Il cardamomo è una spezia dell’India Meridionale, utilizzata sia in cucina, per via del suo sapore leggermente piccante, sia come pianta curativa di alcuni disturbi, soprattutto sotto forma di olio essenziale.  

Con il suo nome vengono indicate diverse spezie: il cardamomo verde (il vero cardamomo), il cardamomo di Ceylon, il cardamomo nero e altre varietà meno diffuse. 

La sua fragranza è stata usata già Greci e Romani per produrre profumi, mentre le donne egiziane bruciavano le essenze di cardamomo nell’aria per gli effetti benefici e stimolanti.  

Caratteristiche 

Nel cardamomo ci sono contenuti elevati livello di manganese, calcio, potassio, zinco, ferro, fosforo, magnesio e rame.  

Per scoprire come aiutarsi con la carenza di ferro CLICCA QUI.

Proprietà  

  • Cura i problemi del sistema urinario; 
  • Previene la tosse e il raffreddore; 
  • Aiuta le persone affette da emorroidi; 
  • Utilizzata contro il mal di stomaco, per i problemi digestivi, l’intestino irritabile e la dissenteria; 
  • Alleato contro il meteorismo; 
  • Utile in caso di mal di denti, infiammazione delle gengive e alitosi; 
  • Accelera il metabolismo; 
  • Aiuta a combattere psoriasi e acne; 
  • Stimola la crescita dei follicoli dei capelli; 
  • Antidoto contro il veleno di serpenti e scorpioni.

Per scoprire i rimedi naturali contro il raffreddore CLICCA QUI.

Per scoprire i rimedi naturali per rinforzare i capelli CLICCA QUI.

Utilizzo 

Cardamomo?Usi e proprietà-2.pngCome già detto di cardamomo viene utilizzato sia in cucina, sia come rimedio naturale, soprattutto per infusi e tisane. 

Infuso al cardamomo: mettere a bollire una tazza d’acqua con un cucchiaino di semi. Assumerlo mezz’ora dopo i pasti per aiutarsi nella digestione. 

Tisana con cardamomo, menta piperita e rosmarino. Miscelare gli ingredienti in queste quantità: Cardamomo 40 gr, meta piperita 30 gr, rosmarino 30 gr. Mischiare il tutto. Mettere 40 gr del composto in un litro d’acqua bollente. Filtrare, berne una tazza dopo ogni pasto principale. 

Decotto zenzero, cardamomo e cannella. Ingredienti: zenzero 40 ge, cardamomo 30 gr, cannella 30 gr. Miscelare il tutto e far bollire 30 gr di miscela in un litro d’acqua per circa 3 minuti. Far freddare, filtrare e consumare dopo i pasti. 

Per fare le inalazioni, mettere dalle 3 alle 5 gocce  di olio essenziale in acqua bollente. 

Il cardamomo è utilizzato anche per preparare il qahwa, il famoso caffè arabo, infatti, gli arabi ritengono che il cardamomo “rinfreschi il sangue”. Prepararlo è semplicissimo, basterà aggiungere due o tre semi di cardamomo nella polvere del caffè.  

Per scoprire tutti gli usi e le proprietà dello zenzero CLICCA QUI.

Per scoprire tutti gli usi e le proprietà della cannella CLICCA QUI.

Per scoprire tutti gli usi e le proprietà del caffè CLICCA QUI.

Controindicazioni 

Un’avvertenza da segnalare è per coloro che sono affetti da calcolosi della colecisti: perché potrebbe sollecitarne la motilità con conseguenti dolori addominali o coliche. 

Potrebbe interferire con farmaci antiaggreganti come l’aspirina, risulta quindi fondamentale un consulto medico preventivo.  

È controindicato in gravidanza  ed in allattamento, oltre che in caso di disturbi del tratto gastrointestinale, di ulcera, di coliti, di diverticoli e di reflusso gastroesofageo. 

Vi lasciamo ad una bellissima domenica…

Fateci sapere se vi è piaciuto l’articolo

S&A

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...